50 grandi “bidoni” che hanno giocato in Serie A

Joshua Brillante

Arrivato alla Fiorentina nel 2014 con ottimi propositi, il giocatore australiano si rivela da subito inadeguato. Montella, infatti, lo schiera a sorpresa da titolare nella gara d’esordio in campionato contro la Roma e, dopo una prestazione pessima, gli fa vedere il campo soltanto in un’altra occasione nel corso dell’intera stagione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...