Pallavolo – Perugia vola in SuperLega e da mercoledì pensa all’Europa

Foto di Michele Benda

Dopo essere uscita indenne dalla difficile trasferta di Bari (dove sia Modena che Civitanova hanno lasciato un punto) la Sir Safety Conad Perugia guarda indietro e vede il margine sulle dirette inseguitrici in aumento e spera nel meglio guardando avanti dato che mercoledì tra le mura amiche del PalaBarton arriverà la Dinamo Mosca dei nazionali russi Berezhko, dell’eterno Grankin ed il neo arrivato Vlasov.

Con il ricordo di una partita giocata con grande cinismo e freddezza anche nei momenti più difficili, oltre alla prestazione di livello nel reparto offensivo guidato da Atanasijevic, Podrascanin ed ovviamente l’MVP Leon. Bernardi molto probabilmente incentrerà il lavoro di domani sul reparto difensivo, visto che ancora, le criticità emergono quando il servizio smette di essere dirompente e ci si deve affidare alle retrovie per costruire il gioco, inoltre va considerato che la Dinamo, come spesso accade nelle squadre russe impegnate nelle competizioni continentali, ha tra i suoi punti di forza il servizio e l’attacco e che sarà necessario proprio limitare quei fondamentali per poter poi ricostruire le fasi di gioco.

L’appuntamento quindi è per domani alle 20.30 al PalaBarton per chi potrà venire mentre chi non potrà avrà l’opportunità di seguirla sulla piattaforma di streaming DAZN.

di Diego Anselmi (iVolleymagazine.it)

 

Rispondi