La Top 11 dei palloni d’oro mancati

Franco Baresi

Uomo simbolo che ha segnato la storia di un ruolo che nel calcio contemporaneo oramai scomparso, il libero. Proviamo a prendere in esame i requisiti necessari per vincere l’ambito premio, ovvero prestazioni individuali e di squadra durante tutto l’anno, talento e valore (etico) del giocatore, carriera, personalità e carisma.
Se rientra in questa Top 11 di sicuro è perché soddisfa tutti i requisiti e addirittura possibile capitano di questa sfortunata formazione.
Fedelissimo alla sua squadra diventandone la bandiera e simbolo, era e lo è tuttora forse il difensore più forte della storia del Milan.
Il più forte libero della storia del calcio arrivò dietro solo a Marco Van Basten nella corsa al Pallone d’Oro del 1989.
Di Champions ne ha vinte 3, Scudetti 6, il Mondiale pure … ma non sarà che nella carriera di Franchino abbiano pesato gli 8 autogol?

Rispondi