La Top 11 dei palloni d’oro mancati

Gli altri

Ovviamente la scelta è stata ardua e alquanto difficile, in quanto dagli anni ’90 ad oggi abbiamo visto molti grandi giocatori che avrebbero meritato il posto nella Top 11 di Autogol al 90′.
In ballottaggio per una maglia in difesa c’era gente come Roberto Carlos, Cafú e Puyol, ma insidiare quel trio difensivo secondo me è difficile.
Fino all’ultimo è stato vicino alla titolarità Steven Gerrard a centrocampo, ma Seedorf ha avuto la meglio in quanto più titolato e detentore di diversi record di certo non trascurabili.
Nel reparto offensivo le grandi esclusioni erano più che probabili ma scalzare gente come due bandiere del calibro di Del Piero e Raúl e togliere il posto all’eleganza fatta calciatore non è cosa facile.
Pur essendo sicuro che la sua esclusione potrebbe generare polemiche ritengo Zlatan Ibrahimovic inferiore a quei tre davanti, che pur essendo un calciatore straordinario, al livello etico non credo possa rientrare nei requisiti necessari per la vittoria del premio.

di Andrea Danuzzo

Rispondi