Calcio&Ricordi – Mondiali 2006, il cielo è azzurro sopra Berlino…

 

E’ il 9 luglio 2006 ed all’Olympiastadion di Berlino, dopo 120′ dal quale è venuto fuori un 1-1 firmato da Zidane e Materazzi (non solo per i gol siglati, ma anche per la famosa “testata”), Italia e Francia si giocano il trionfo dagli 11 metri.

A guardare la serie dei calci di rigore, viene ancora un gran nodo in gola, che resta lì fino all’ultimo calciato dall’eroe di quell’impresa (anche in virtù della rete nella semifinale contro i padroni di casa della Germania), Fabio Grosso, lasciando il posto ad una gioia ancora oggi incontenibile.

Rispondi