Virtual Mondiale – Finale: Brasile-Spagna, in due per il trono

Il percorso

Brasile 

Cammino verdeoro messosi da subito nel migliore dei modi,. Primo nel Gruppo E davanti alla Serbia, infatti, il Brasile ha chiuso il girone eliminatorio inanellando 3 vittorie su 3.
Dopo il cammino impeccabile nel girone, Neymar & co., hanno faticato non poco nell’ottavo contro la Svezia spuntandola soltanto ai calci di rigore, dopo 120′ conclusi sullo 0-0.
Di tutt’altro stampo l’incontro nel quarto con la Polonia, sviluppatosi nel segno di Neymar; il campione brasiliano, infatti, ha trascinato i suoi alla vittoria con una rete segnata ed una grande prestazione.

Arrivata in zona Cesarini, invece, la qualificazione alla finale, dopo essersi trovati in svantaggio contro la Francia, ed averla ribaltata al minuto ’91 grazie alla rete di Firmino (dopo il pareggio di G. Jesus al minuto 55).

Rispondi