Serie A – Gli ultimi saranno i primi. Alla (ri)scoperta delle ultime classificate

 

ultime-classificate

Si sa, a restare impressi negli almanacchi calcistici e negli archivi storici, sono i vincitori, i primi classificati, quelli che hanno conquistato trofei importanti. Eppure, nonostante vincere sia l’unica cosa che conta (semicit), in questo articolo vogliamo porre l’attenzione sugli “ultimi”, ossia sulle squadre che hanno occupato, nel corso delle ultime stagioni, la posizione numero 20 nella graduatoria della nostra Serie A.
L’arco di tempo preso in considerazione va dalla prima stagione a 20 squadre (2004-2005) alla stagione scorsa.

Rispondi