Calcio&Ricordi – Da quando Baggio non gioca più…

Torniamo indietro nel tempo fino al 16 maggio del 2004.

E’ una domenica di fine primavera, ed a San Siro va in scena Milan-Brescia, il match che regala ai rossoneri lo scudetto numero 17.

Tuttavia, quella partita (terminata 4-2 per i padroni di casa) è ricordata da tutti (tifosi milanisti compresi), come l’ultima partita del Divin Codino.
Quel giorno, infatti, Roberto Baggio dice addio per sempre al calcio giocato, e lo fa tra gli applausi scroscianti degli 80 mila della scala del calcio, che racchiudono gli applausi di una nazione intera, che non ha smesso mai di amarlo incondizionatamente.

Rispondi