Pallavolo – Russia: Sergey Tetiukhine (43 anni a settembre) ha annunciato il ritiro

Sergey Tetiukhine il 23 settembre compirà 43 anni ed ha deciso che festeggerà il suo compleanno fuori dal campo di gioco. Uno dei più grandi, se non il più grande campione della pallavolo russa dopo la caduta del muro ha deciso che è arrivato il momento di non mettersi più le ginocchiere e di smettere di incerottarsi le dita: “L’organismo reagisce peggio con l’età ad alcuni impulsi”, allora è il momento di smettere di andare in campo e lui in campo ci è andato per ben cinque lustri. La sua carriera è stata eccezionale: quattro medaglie olimpiche (oro a Londra 2012), un argento mondiale, cinque medaglie agli Europei. Nella lunga carriera di Tetiukhine anche una esperienza biennale in Italia dal 1999 al 2001 nella Pallavolo Parma. Giocatore di grandissima tecnica eccezionale in ricezione, ma molto efficace anche in attacco. Un vero fuoriclasse.

A cura di iVolleyMagazine

Rispondi