Le Promesse non mantenute – Micah Richards, il top player da videogioco

Considerato uno dei maggiori prospetti ai tempi delle giovanili del City, ad oggi Micah Richards viene per lo più ricordato dagli amanti del videogioco griffato EA Sports, FIFA, il quale, nella metà del primo decennio del XXI Secolo, lo dipingeva come un talento di sicuro avvenire, riservandogli numeri e margini di crescita stellari, nel corso delle varie stagioni di gioco.

Tuttavia, la realtà si è snodata ben presto su binari decisamente distanti rispetto a quanto la realtà virtuale aveva pronosticato.

Il difensore classe ’88, infatti, dopo un inizio di carriera vissuto sull’onda dell’entusiasmo delle grandi aspettative riposte in lui (con esordio nella nazionale maggiore inglese arrivato quando era poco più che maggiorenne, e buoni risultati collezionati nelle prime annate), è andato progressivamente ingolfandosi sotto il peso di zavorranti aspettative e di un carattere spigoloso che spesso l’ha portato a scontrarsi frontalmente (anche davanti alle telecamere) con allenatore e compagni.

La sua esperienza al City dura 9 stagioni, dal 2005 al 2014, con un totale di 246 presenze e 9 gol siglati. Tuttavia a causa di numerosi infortuni, negli ultimi due anni a Manchester il giocatore riesce a mettere insieme soltanto 19 presenze, uscendo progressivamente dal progetto tecnico dei Citizens.

Dopo aver vestito la maglia della Fiorentina nella stagione 14/15, oggi Micah milita nell’Aston Villa (stipendio da da 1,8 milioni di sterline) dove, dopo una prima stagione vissuta da protagonista (15/16) con 28 presenze e 1 gol segnato, è finito  ai margini della rosa, arrivando addirittura a non riuscire a scendere in campo neanche una volta con i Villans nella stagione attutale (nel frattempo scesi in Championship).

Fifa sembrava aver convinto un po’ tutti, ma la Richards-Mania è terminata ben presto, guidando tutti verso la realtà dei fatti, ossia: Micah Richards, il top player da videogioco

di Rocco Lucio Bergantino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...