EDITORIALE – L’ultimo saluto….

Precisiamo subito una cosa… questo sarà l’ultimo post firmato dalla nostra redazione, riguardante la struggente tragedia accaduta domenica.

No, non vi stiamo dicendo che quello che è successo al nostro caro Davide, non sia più degno di ricevere attenzioni da parte nostra, tutt’altro; il silenzio in questo momento, infatti, è il modo più giusto e DOVEROSO per rispettare il dolore di una compagna, di una piccola creatura nata dal loro rapporto, di una famiglia; continuare a cercare di dare notizie riguardo la vicenda, indiscrezioni sull’esame autoptico, e via dicendo, non aiuterà di certo a vincere questa incredibile e indescrivibile tristezza.

Ieri, molti di voi avranno notato una penuria di articoli sulle pagine del nostro sito e sui canali social… è stata una scelta ben precisa, per onorare un ragazzo di 31 anni, ancor prima che il calciatore, attraverso un silenzio di cordoglio, costernazione ed infinita tristezza, interrotto soltanto per il doveroso omaggio.

Davide merita di essere ricordato nei cuori di tutti noi, di tutti gli amanti di questo sport (e non solo), nel doloroso ma rispettoso silenzio.

È difficile, certo, ma glielo dobbiamo….

È difficile perché, nonostante la stragrande maggioranza di noi non l’abbia mai conosciuto di persona, Davide era uno di famiglia… è questa la forza del calcio… unisce lì dove la vita non riesce, e quando la vita decide addirittura di dividere, ferisce nel profondo.

Davide ha vissuto la sua vita difendendo la propria porta, sempre a testa alta, con gli occhi attenti e incollati su quel pallone, in ogni singolo minuto di ogni partita giocata. Ha sudato, corso, sputato sangue, saltato, più e più volte, per colpire quella tanto bramata sfera di testa su, in alto cercando, con grande generosità, di svettare su tutti ed avere la meglio… questa volta, però, il (concedetemelo) NOSTRO Davide, nel suo salto è andato troppo in alto…

Noi siamo ancora qui a chiederci il senso di tutto… fatichiamo a trovarlo…. Quel che resta è soltanto tanto, tanto dolore…….

Ciao Da’

di Rocco Lucio Bergantino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...