Tennis – Atp 500 Rotterdam: ROGER-DAM ai piedi del Re, 97esimo titolo Atp in carriera. “Non so se tornerò qui l’anno prossimo, è stata una settimana speciale”

 

ROTTERDAM AI PIEDI DEL RE. Presente in tribuna anche la famiglia Reale, il vero protagonista è stato ancora una volta Roger Federer. Il supercampione elvetico ha sollevato il piatto che rappresenta il trofeo della 45esima edizione dell’Abn Amro Wtt di Rotterdam per la terza volta in carriera. Raggiunge il titolo numero 97 Atp e lancia dei dubbi sulla sua partecipazione del prossimo anno.

LA FINALE CHE NON C’É STATA. Il punteggio finale ha parlato chiaro. Roger ha battuto nettamente Dimitrov con un doppio 6-2, ma c’è una sfumatura che non è di poco conto. Dopo un inizio sfavillante da parte del bulgaro, qualcosa ha fatto crack nel suo fisico e ha rotto la magia della finale. Il malessere – presumibilmente ad una gamba –, non gli ha più permesso di giocare dal quinto game del primo set in avanti. Pare che abbia paventato anche l’opportunità di ritirarsi ma, vedendo la piega molto veloce che stavano prendendo le cose, ha preferito continuare fino alla fine, a costo di fare una figuraccia.

ROGER A TRE PASSI DAL NUMERO MAGICO. Si è chiusa una settimana speciale per l’elvetico, tornato prima numero 1 Atp (quanto vi resterà dipende dal risultato di Nadal ad Acapulco e dalla sua eventuale partecipazione a Dubai) e, successivamente, trionfatore nella partita che gli ha consegnato il titolo numero 97 in carriera. La storia è già scritta, adesso è tempo di nuove pagine.

L’ULTIMA VOLTA È SPECIALE. Durante il discorso di chiusura Federer ha detto: “non so se questa sia stata la mia ultima volta qui a Rotterdam, ma ho vissuto una settimana che non dimenticherò mai”.  Se la prossima tappa sarà Dubai o no toccherà a lui deciderlo. Di sicuro, con l’ennesimo titolo in tasca, certe decisioni si prendono più a cuor leggero.

Finale Singolare:

[1/W] R. Federer b. [2] G. Dimitrov 62 62 

di Fabrizio Salvi (www.tiebreaktennis.it)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...