Serie A – “20 possibili sorprese della stagione 17/18”, QUALCHE MESE DOPO…

Felipe Caicedo (LAZIO)

Agosto 2017
L’ex attaccante di City ed Espanyol, nonostante le ultime stagioni non impeccabili, potrebbe rappresentare l’asso nella manica di mister Inzaghi. Le 19 reti totali nelle ultime tre stagioni con l’Espanyol non sono un ottimo biglietto da visita, ma le 12 segnate nella prima di queste possono rappresentare una buona strada da seguire per poter far bene.

Con un Immobile così, è complicato per l’attaccante ecuadoriano emergere e diventare decisivo. Nonostante ciò, e riuscito a fare qualcosa di buono quando chiamato in causa, risultando decisivo nella vittoria in rimonta contro la Samp.

Una risposta a “Serie A – “20 possibili sorprese della stagione 17/18”, QUALCHE MESE DOPO…

  1. Pingback: Serie A – 20 possibili sorprese per girone di ritorno | Autogol al Novantesimo MAGAZINE·

Rispondi