Serie A – 20 giovani possibili sorprese (stagione 2017/2018)

Seung-Woo Lee (VERONA)

Non pervenuto, fino a questo punto della stagione, quello che è definito come “il Messi Coreano”. Eppure l’ex Barcellona le qualità le ha tutte… staremo a vedere.

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi