Il Menù del weekend – Il programma degli incontri di Bundes, Liga, Ligue 1 e Premier (24-27 Nov)

Ecco cosa ci riserva il fine settimana calcistico, fuori dai confini della nostra Serie A.
Andiamo a vedere i programmi degli incontri dei quattro maggiori campionati esteri, Bundesliga, Liga, Ligue 1 e Premier League.

Bundesliga

Tratta dalla pagina Facebook BundesligaOfficial

A spiccare tra tutti gli incontri in programma in terra tedesca, è senza dubbio l’attesissimo  derby della Ruhr, che vedrà i padroni di casa del Dortmund (in crisi di risultati, con soltanto 1 pareggio ed una vittoria nelle ultime 6 di campionato) contrapposti agli acerrimi rivali dello Schalke, i quali godono di un ottimo momento di forma (secondo posto dietro il Bayern, e 4 vittorie nelle ultime 6).

Impegno spinoso anche per il Bayern, il quale se la vedrà con “l’altro Borussia” (il Gladbach), in una trasferta che nasconde mille insidie.

Liga Santander

Tratta da www.laliga.es

Importante scontro al vertice al Mestalla, tra il sorprendente Valencia di questo inizio di stagione (ancora imbattuto e a soli 4 punti dalla vetta) e la capolista Barça. Le due di Madrid (appaiate al terzo posto a quota 24), se la vedranno con il Levante (l’Atletico) e con il Malaga (il Real).

Tra gli altri incontri, da segnalare lo scontro diretto per i posti europei, tra Villareal e Siviglia.

Ligue 1

Tratta da www.lfp.fr/ligue1

Scontro al vertice anche in terra francese, con il PSG del trio delle meraviglie che sarà impegnato al Louis II contro i campioni in carica del Monaco. Lione e Marsiglia, invece, se la vedranno rispettivamente con il Nizza di Balotelli e il Guingamp.

Trasferta contro il Caen per il Bordeaux a digiuno di successi da 6 giornate (ultima vittoria il 23 settembre contro il Guingamp); trasferta anche per il Nantes di Sir. Claudio Ranieri, il quale dovrà superare il Rennes di Sabri Lamouchi (vecchia conoscenza della nostra Serie A).

Premier League

Tratta da www.premierleague.com

In terra inglese, il big match di giornata è rappresentato senza dubbio dalla partita di Anfield, dove i padroni di casa saranno contrapposti al Chelsea di Antonio Conte (fresco di qualificazione agli ottavi di Champions, nel girone della Roma). Il City e lo United (prima e seconda della classe), invece, saranno impegnati in incontri apparentemente semplici, rispettivamente con Huddersfield e Brighton.

Trasferta per l’Arsenal contro il sorprendente Burnley di questo primo scorcio di campionato (settimo con soltanto due sconfitte), mentre il Tottenham se la vedrà a Wembley  (in virtù del trasloco temporaneo degli Spurs e l’abbandono del White Hart Lane in del nuovo impianto) con West Bromwich.

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi