Il coraggio di crederci, di crederci e di crederci ancora – Claudio Ranieri

Ci vuole coraggio amici miei.

Ranieri

Ci vuole solo coraggio.

Ci vuole coraggio nel crederci quando sei in corsa per la Premier.

Ci vuole coraggio nel non cedere alla pressione di un risultato che questa gente sogna ad occhi aperti.

Ci vuole coraggio nel vincere. Contro tutti e contro tutto.

Ma ci vuole ancora più coraggio nelle ore successive alla vittoria.

Vedete: sarebbe stato facile per me lasciare Leicester da vincitore.

Sarei stato ricordato a vita soltanto per l’annata più incredibile dal punto di vista sportivo di questa terra.

Sarei potuto andar via e lasciare che pochi mesi dopo l’incredibile, questa città e questa squadra ripartisse da giocatori nuovi, da progetti nuovi e da nuove ambizioni. E…in queste ore non faccio che pensare a quanto giusto sarebbe stato.

Ma quando la vita ti insegna ad avere coraggio non puoi agire diversamente.

Non puoi lasciare una squadra che per te ha dato tutto. Non puoi abbandonare dei ragazzi che vogliono vivere il sogno Champions.

Non puoi andar via da questa città che non smette di celebrarti.

Io ho avuto coraggio amici miei. E son rimasto.

Vedete: oggi per me è difficile. E’ un momento davvero difficile. Vivo la realtà che era lecito immaginare nei momenti in cui prendevo la decisione di restare.

Siamo in difficoltà di risultati ed i bookmakers, si proprio loro che con me han pianto, non quotano più il mio trionfo ma il mio esonero.

E’ in questo momento che vorrei essere abbracciato da una nuova ventata di coraggio.

E’ in questo preciso momento che vorrei rivivere quello spirito che lo scorso anno ci ha portato al trionfo.

E’ in questo momento che vorrei toccare le corde che ho toccato durante il girone di Champions e che hanno spinto questa squadra verso gli ottavi.

Ranieri

E’ in questo momento che avere coraggio fa la differenza.

E’ in questo momento che chiedo di farvi coraggio e di credere di nuovo in noi.

Coraggio Leicester.

Coraggio!

 

di Marco Pasqua

logo-autogol-con-magazine

Annunci

Una risposta a “Il coraggio di crederci, di crederci e di crederci ancora – Claudio Ranieri

  1. Pingback: Quando un videogioco ti cambia la carriera: Roberto Firmino | Autogol al Novantesimo MAGAZINE·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...