Ozil, la magia del numero 10 che non svanisce

Mesut Ozil da ieri sera è sulla bocca di tutti. Un suo meraviglioso gol contro il Ludogorets in Champions League ha regalato all’Arsenal la matematica qualificazione agli ottavi di finale. Un gol d’altri tempi, di quelli che solo i numeri ’10’ sono in grado di fare.

Il trequartista

Il ruolo del trequartista oggi non è come quello di una volta, non ci sono più i Baggio, i Del Piero o i Platini, gli Zidane e i Ronaldinho. Oggi sono in pochi a preservare la magia di un ruolo che sta diventando sempre più apatico ai rigidi schemi del 4-3-3 o del 4-2-3-1 che prediligono maggiormente ali offensive.

numeri-10

Oggi il calcio moderno preferisce la velocità alla tecnica, a discapito magari dello spettacolo puro. Calciatori come Ozil, Coutinho, James Rodriguez, o anche il più “anziano” Totti servono quasi a far rimanere intatta questa misticità che aleggia intorno al loro ruolo.

In fin dei conti, ogni bambino che inizia a giocare a calcio o si avvicina anche solamente a questo sport lo fa perché affascinato dalla maglia numero dieci, dal fantasista, colui che sa illuminare il gioco come nessun altro.

The “assist man”

Ozil, coi suoi 200 assist in carriera (sì, non è un errore di battitura, sono proprio 200) è uno dei pochissimi che sa inventare giocate che per altri sarebbero fantascienza. Se lo spazio per il passaggio non c’è, se lo crea lui. Se un attaccante come Giroud, che con tutto il rispetto non è un Batistuta o un Henry riesce a segnare più di 15 gol in Premier League ogni anno, deve ringraziare Ozil, il vero esteta della sua squadra.

E forse dovremmo ringraziarlo anche noi uno come Ozil, uno degli ultimi romantici rimasti nel calcio, che non segnerà ogni settimana come Messi o Ronaldo, ma quando lo fa, è uno spettacolo per gli occhi.

di Vitali Valerio

logo-autogol-con-magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...