Diretta Mundial – GIRONE C: SUPREMAZIA COLOMBIA, SORPRESA GRECIA

 

immagine tratta da calcioweb.eu

immagine tratta da calcioweb.eu

RISULTATI TERZA GIORNATA

Grecia-Costa d’Avorio 2-1
Giappone-Colombia 1-4

CLASSIFICA GIRONE C

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.  Colombia 9 3 3 0 0 9 2 +7
2.  Grecia 4 3 1 1 1 2 4 -2
3.  Costa d’Avorio 3 3 1 0 2 4 5 -1
4.  Giappone 1 3 0 1 2 2 6 -4

 

Punteggio pieno, nove gol fatti e due subiti. Se per qualcuno la Colombia ad inizio torneo poteva essere una scommessa, ora è una certezza. I Cafeteros hanno tutto quello che serve per continuare a disputare un mondiale di altissimo livello: bel gioco, grinta, corsa, classe, solidità e una panchina importante come ha dimostrato il match col Giappone. Negli ottavi la sfida sudamericana con l’Uruguay è tra le più avvincenti del tabellone. Con i colombiani si qualifica un po a sorpresa la Grecia che ha conquistato il pass per gli ottavi a tempo scaduto su calcio di rigore. Nello scontro diretto per il secondo posto la Costa d’Avorio aveva due risultati su tre per passare ma il penalty di Samaras porta gli ellenici al match di difficile interpretazione con la Costarica. La Grecia non ha mai dato l’impressione di meritare il passaggio del turno ma col minimo sforzo e giocando sostanzialmente una partita su tre, è riuscita nel suo intento. Grande delusione per gli ivoriani che ad un minuto dal fischio finale erano qualificati agli ottavi. Nonostante la buona rosa a disposizione gli elefanti abbandonano la competizione più per errori individuali nei momenti topici che per pecche di squadra. Emblematici ieri gli svarioni di Tiotè in occasione del primo gol e di Sio sul fallo da rigore. Fanalino di coda del girone il Giappone di Zaccheroni: un punto in tre partite è davvero troppo poco seppur in un gruppo cosi interessante. La sensazione è che i nipponici siano arrivati scarichi al terzo match dopo aver perso due buone occasioni, con la Costa d’Avorio prima (da 1-0 a 1.2) e con la Grecia poi (0-0 ma un uomo in più per un tempo).

di Claudio Gadaleta

Rispondi