DirettaMundial – OCHOA CHIUDE LA SARACINESCA; BRASILE BLOCCATO DA UN OTTIMO MESSICO

Immagine tratta da www.scratch-radio.com

Immagine tratta da www.scratch-radio.com

Rallenta già al secondo ostacolo la corsa dei padroni di casa. Neymar & co. infatti, già apparsi non brillantissimi all’esordio pur vittorioso contro la Croazia, impattano contro un Messico ben messo in campo, e che se l’è giocata senza paura.
La partita termina a reti bianche, ed i giocatori brasiliani avranno molto materiale su cui lavorare in questi giorni, prima del terzo ed ultimo impegno del girone, contro il Camerun. 
Neymar, sembra non bastare ad un reparto offensivo che in passato, con elementi del calibro di Ronaldo, Ronaldinho e Kaka, era il punto forte della nazionale verdeoro.

Dall’altro lato, i messicani possono dirsi soddisfatti per un risultato più che positivo.
Il portiere Guillermo Ochoa, è stato senza dubbio il migliore in campo; grazie ad i suoi interventi, infatti, gli uomini di mister Herrera hanno potuto portare a casa un punto importantissimo.

Per il Brasile c’è bisogno di cambiare marcia; se vuol arrivare fino in fondo a questa competizione ed alzare la coppa, deve senz’altro far di più.

TABELLINO

BRASILE-MESSICO 0-0
Brasile
 (4-2-3-1): Julio Cesar, Dani Alves, Thiago Silva, David Luz, Marcelo; Luiz Gustavo, Paulinho; Ramires (46′ Bernard), Oscar (84′ Willian), Neymar; Fred (68′ Jo). A disp.: Jefferson, Fernandinho, Dante, Maxwell, Henrique, Hernanes, Viktor, Maicon. All.: Scolari.
Messico (5-3-2): Ochoa, Aguilar, Moreno, Marquez, Rodriguez, Layun, Vasquez, Guardado, Herrera (76′ Fabián), Giovani Dos Santos (84′ Jiménez), Peralta (73′ Chicharito). A disp.: Corona, Talavera, Salcido, Reyes, Jimenez, Pulido, Hernandez, Ponce, Brizuela, Aquino, Pena. All.: M. Herrera.
Arbitro: Cakir (Turchia)
Ammoniti: Vázquez, Aguilar (M), Ramires, Thiago Silva (B)

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi