DirettaMundial – AKINFEEV SCARABOCCHIA, KERZHAKOV RIMEDIA; RUSSIA-COREA FINISCE 1-1

 

Immagine trata da www.lasprovincias.es

Immagine trata da www.lasprovincias.es

La Corea del Sud fa tremare la Russia: finisce 1-1 il match tra le ultime due formazioni inserite nel Gruppo H.
A mettere nei guai la formazione di Capello, oltre una prestazione non proprio convincente dei suoi ragazzi,  ci pensa Akinfeev che a metà ripresa respinge goffamente nella sua porta un tiro apparentemente innocuo di Lee Keun Ho.
Sembrava profilarsi una clamorosa sconfitta per don Fabio ed i suoi, ed invece no.
Risolve tutto il solito 

Kerzhakov (entrato al 71′, solo 3 minuti prima di siglare il pareggio) ad un quarto d’ora dal triplice fischio, a riportare in parità i suoi.
La partite termina così, 1-1.

Un pareggio che vale oro per la formazione asiatica; di più, invece, speravano di ricavare da questo primo impegno mondiali i russi, che invece devono accontentarsi di 1 punto; tuttavia, per come si era messa la partita, meglio poco che niente.

TABELLINO

RUSSIA – COREA DEL SUD 1-1
Marcatori: 
68′ Keun Ho Lee (C); 74′ Kerzhakov (R).
Russia (4-3-3): Akinfeev; Yeschenko, Ignaschevich, Berezutski, Kombarov; Faizulin, Glushakov (dal 72′ Denisov), Zhirkov (dal 71′ Kerzhakov); Samedov, Kokorin, Shatov (dal 60′ Dzagoev).Allenatore: F. Capello.
Corea del Sud (4-2-3-1): Sung Ryong Jung; Yong Lee, Jeong Ho Hong (dal 72′ Seok-Ho Hwang), Young Gwan Kim, Yun Suk-Young; Sung Yong Ki, Kook Young Han; Chung Yong Lee, Ja Cheol Koo, Heung Min Son (dall’84′ Bo-Kyung Kim); Chu Young Park (dal 56′ Keun Ho Lee). Allenatore: H. Myung Bo.
Arbitro: Nestor Pitana (Argentina). Assistenti: Hernan Maidana, Juan Pablo Belatti (Argentina)
Ammoniti: 13′ Heung Min Son (C); 30′ Sung Yong Ki (C); 49′ Shatov (R); 91′ Ja Cheol Koo (C).

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi