Mondiali – BROOKS ALL’ULTIMO RESPIRO; USA BATTE GHANA 2-1

Immagine tratta da www.nbcnews.com-

Immagine tratta da www.nbcnews.com-

Gli uomini di mister Klinsmann, ottengono una vittoria importantissima in ottica qualificazione.

La partita, dapprima messasi subito in discesa con la rete di Clint Dempsey nei primi secondi di gara, sembrava essere in realtà il classico incontro dei “2 punti buttati”, quando a ridosso della fine delle ostilità (all’82’) Andrè  Ayew ha messo dentro la rete del pareggio.
A quel punto, sembrava  potesse terminare con un pareggio che, anche se in misure diverse, accontentava tutti, ma ci ha pensato Brooks a rovinare i piani della formazione ghanese e, allo stesso tempo, a far esplodere di gioia la panchina a stelle e strisce, con un colpo di testa che si insacca, a 3′ dal fischio finale, alle spalle di Kwarasey.

Buona la prima, dunque, per Klinsmann ed i suoi, che con questa vittoria si portano al secondo posto nella graduatoria del girone, alle spalle della Germania.
Grande delusione, invece, per gli africani, i quali non hanno saputo esprimere a pieno le potenzialità di una squadra che sembrava favorita sulla carta; una delle cause della cattiva prestazione, può essere identificata nella iniziale esclusione del faro di questa nazionale, l’ex milanista Kevin Prince Boateng.

TABELLINO

GHANA-USA 1-2
GHANA (4-2-3-1):
Kwarasey; Opare, Mensah, Boye, K. Asamoah; Atsu, Rabiu (71′ Essien), Muntari; Atsu (78′ Adomah), J. Ayew (58′ Boateng), A. Ayew; A. Gyan. All: K. Appiah
USA (4-4-1-1): Howard; Johnson, Cameron, Besler (46′ Brooks), Beasley; Bedoya (77′ Zusi), Beckerman, Bradley, Jones; Dempsey; Altidore (23′ Johannsson). All: Klinsmann
Arbitro: Eriksson (Sve)
Marcatori: 1′ Dempsey, 87′ Brooks (U); 82′ Ayew (G)
Ammoniti: 30′ Rabiu, 91′ Muntari (G)

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi