DirettaMundial – CILE-AUSTRALIA 3-1. MA CHE FATICA PER LA ROJA

 

Nonostante il divario tecnico tra le due squadre, un Cile con qualche luce e non poche ombre ha dovuto faticare più di quanto dica il risultato finale per avere la meglio sulla modesta ma orgogliosa Australia.

Il Cile, probabilmente rinvigorito dal sorprendente risultato del match tra Spagna e Olanda, ha impiegato meno di un quarto d’ora per abbattere il muro australiano eretto da mister Postecoglou. Il terrificante uno-due in tre minuti tra il 13′ e 15′ con Alexis Sanchez e Jorge Valdivia lasciava presagire una goleada che in realtà non c’è stata. Dopo aver capitalizzato al massimo le occasioni avute il Cile ha gestito il vantaggio non chiudendo il match. L’Australia si è cosi riorganizzata e sfruttando la verve sulla destra del frizzante Leckie ha creato delle buone manovre che hanno portano al 35′ al gol di Tim Cahill con uno stacco imperioso. Cahill, boa avanzata nel 4-5-1 australiano, con la sua grande abilità nel gioco aereo ha messo in costante difficoltà la retroguardia cilena. Nella equilibrata seconda frazione il Cile è andato vicinissimo al terzo gol con Edu Vargas ma anche i canguri hanno costruito delle buone occasioni (bell’intervento di Bravo sul tiro di Bresciano). Solo a tempo ormai scaduto il gol del subentrato Beausejour ha scritto la parola fine al match, spegnendo il sogno rimonta di una Australia mai doma.

Il Cile mette in saccoccia tre punti importanti nella corsa ai due posti disponibili per gli ottavi di finale. Il trio d’attacco dei sudamericani, pur risentendo dell’assenza di una punta di peso, con la sua vivacità può fare male a chiunque. Da rivedere invece la tenuta difensiva. Incolore la prova del rientrante Arturo Vidal, apparso -come prevedibile- non al meglio della forma e anche molto nervoso al momento della sostituzione. Fondamentale però era vincere; decisiva sarà la sfida di mercoledì 18 con la Spagna, quando al Cile potrebbe bastare anche un pareggio. Nell’ultimo turno infatti ci sarà Olanda-Cile, e si sa, i biscotti piacciono a tutte le latitudini…

CILE-AUSTRALIA 3-1

CILE (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Mena; Aranguiz, Diaz, Vidal (60′ Gutierrez); Valdivia (68′ Beausejour); Sanchez, Vargas (87’Pinilla)

AUSTRALIA (4-5-1): Ryan; Franjic (45′ McGowan), Wilkinson, Spiranovic, Davidson; Leckie, Milligan, Jedinak, Bresciano (78′ Troisi), Oar (68′ Halloran); Cahill

Marcatori: 13′ Sanchez (C), 15′ Valdivia (C), 35′ Cahill (A), 92′ Beausejour (C)

Ammoniti: Aranguiz (C), Cahill, Jedinak, Milligan (A)

di Claudio Gadaleta

 

Rispondi