Facce da Mondiale – VICTOR MOSES

Immagine tratta da www.copadomundo.uol.com.br

Immagine tratta da www.copadomundo.uol.com.br

Attaccante esterno classe ’90 di proprietà del Chelsea e reduce da una stagione in prestito al Liverpool, Victor Moses è uno degli elementi di spicco della selezione nigeriana.
Capace di adattarsi su entrambe le fasce e di ricoprire, dunque, più ruoli sul fronte offensivo, Victor può essere definito come il Jolly della formazione africana.

Ottimo dribbling, potenza fisica, dinamicità e propensione al sacrificio, fanno di Moses un giocatore molto utile dal punto di vista tattico.
Pur non essendo un vero e proprio bomber (infatti sono solo 12 le reti messe a segno nelle ultime due stagioni, tra campionato e coppe varie), l’ala dei Super Eagles (il soprannome della selezione biancoverde) potrebbe rappresentare uno dei punti di maggior forza della sua nazionale; la discreta esperienza internazionale (ha vinto una Europa League con Benitez al Chelsea, segnando 4 reti nella competizione) accrescono ancor più il suo valore all’interno del collettivo nigeriano.

Per tutti i curiosi che volessero vedere all’opera Victor Moses, il debutto della compagine nigeriana, è fissato per il 16 giugno, contro il “modesto” Iran, all’Arena da Baixada (gioiellino da poco meno di 30.000 posti, dimora dell’Atlético Paranaense) di Curitiba.
Presto, correte a far il biglietto!

di Rocco Lucio Bergantino

Rispondi