Facce da Mondiale – DIDIER ZOKORA

zokora

C’è chi la convocazione per un Mondiale deve guadagnarsela sul campo fino all’ultimo secondo utile con il proprio club e chi invece, come Didier Zokora, non ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie, almeno nell’ultimo periodo. 

L’ivoriano classe 1980 ex calciatore di Saint-Étienne, Tottenham e Siviglia è infatti svincolato dallo scorso 28 aprile, quando ha rescisso il suo contratto col Trabzonspor, il club turco nel quale ha militato nelle ultime tre stagioni. Nonostante questo mister Sabri Lamouchi, ex calciatore di Parma e Inter, non ha avuto dubbi e lo ha inserito nella lista dei 23: Zokora potrà disputare così il suo terzo mondiale.

Il centrocampista, vera e propria bandiera del suo paese, detiene il record di presenze della nazionale ivoriana e potrà così difendere il suo primato dagli attacchi di altri due irriducibili come Didier Drogba e Kolo Touré.
La Costa d’Avorio, inserita nel poco decifrabile girone C con Colombia, Grecia e Cile, ha
bisogno di tutti i suoi “elefanti” per passare il primo turno, impresa mai riuscita prima. 

di Claudio Gadaleta

 

Rispondi