Serie A – MAZZOLA IN LACRIME, PARLA DEGLI STRISCIONI CHE INSULTANO LA MEMORIA DEL PADRE

Un piccolo Sandro, al fianco dell'indimenticabile Valentino Mazzola - www.ilmondonelpallone.it

Un piccolo Sandro, al fianco dell’indimenticabile Valentino Mazzola – www.ilmondonelpallone.it

Sandro Mazzola, è intervenuto a Radio Kiss Kiss, riguardo la vicenda degli orrendi striscioni di alcuni tifosi juventini, sulla disgrazia di Superga.
Il suo intervento, è uno di quelli che fanno rumore.
Figlio di quello che era il simbolo del grande Torino, Valentino Mazzola, Sandro non è riuscito a trattenere le lacrime, commentando così l’episodio: “Sono stati vergognosi, bisognerebbe chiudere lo stadio”.
Parole marchiate dal dolore di una perdita che fa ancora male, che col calcio non ha nulla a che vedere, e che non doveva in nessun modo essere presa in causa.
Il dolore è ancora tanto, un dolore acuito da quattro stupidi pseudotifosi, un dolore che i miseri 25mila euro di multa alla società bianconera per punire l’episodio deplorevole, non aiutano ad attenuare.

Autogol al Novantesimo

di Rocco Lucio Bergantino

AG90

Rispondi