Intervista – NEL TRAPANI DEL FUTURO: GIUSEPPE PRESTIA

Immagine tratta da www.trapaniunicograndeamore.blogspot.it

Immagine tratta da www.trapaniunicograndeamore.blogspot.it

Attaccante classe ’95 in forza alla selezione Primavera del Trapani, Giuseppe Prestia è un elemento di grande qualità per quel che riguarda il panorama giovanile italiano.
Neymar il suo modello (notevole anche la somiglianza fisica con il fuoriclasse brasiliano) come egli stesso ci racconta, ha nella tecnica individuale e nella velocità le sue doti migliori.

Giuseppe Prestia, cosa significa per te giocare a calcio?
Per me giocare a calcio é tutto; lo faccio da 15 anni, ormai é la mia vita

Quando hai iniziato a calciare il pallone?
Ho iniziato a giocare a calcio all’età di 3 anni

Qual è stata la tua prima squadra? Che ricordi hai?
La mia prima squadra è stata il Ribolla ovvero la scuola calcio di Schillaci.
I ricordi che ho sono fantastici; lì era tutto divertimento ,giocare a calcio senza pensieri; ci siamo tolti anche qualche soddisfazione vincendo parecchi campionati e tornei

Ci racconti come sei stato “scoperto” il Trapani?
Il Trapani mi ha visto giocare in un provino organizzato da loro.
Dopo la prima partita hanno contattato la società in cui giocavo a livello regionale e gli hanno comunicato che erano interessati a prendermi; e da lì é iniziato tutto

Come sta andando la stagione attuale?
La stagione attuale non é iniziata nei migliori dei modi perché essendo una squadra nuova dovevamo imparare a conoscerci; adesso stanno iniziando ad arrivare i risultati

Quali sono gli obbiettivi di squadra?
Gli obbiettivi di squadra sono semplici; cercare di fare più punti possibili nel girone di ritorno

E i tuoi obbiettivi personali?
Gli obbiettivi personali sono quelli di mettermi in mostra gli occhi di tutti e cercare di raggiungere almeno 10 goal

Per un ragazzo di 14/15/16 potrebbe essere complicato combinare gli impegni di un “comune ragazzo” (scuola ed amici per esempio) e quelli di un calciatore.
Hai mai pensato di lasciare questa strada in passato?

Sì è vero,conciliare tutte cose è davvero impegnativo. Serve tanta pazienza, ma non ho mai pensato di abbandonare il calcio; non ci riuscirei mai

Qual è il ruolo in cui preferisci giocare?
Il ruolo in cui preferisco giocare è seconda punta, ma sugli esterni mi trovo anche bene

Con quale compagno ti trovi meglio in mezzo al campo?
Sicuramente con Pitasi e Messina

Quali sono i pregi ed i difetti (se secondo te ci sono) del “Prestia calciatore”?
I difetti, beh il fisico rispetto agli altri. I pregi sicuramente la tecnica individuale e dato le piccole leve la velocità,e la rapidità

Chi è invece, il “Prestia uomo”?
Il Prestia uomo é un ragazzo come tutti gli altri; semplice, simpatico a cui piacciono le cose normali e con tanti sogni nel cassetto

E qual è il tuo sogno nel cassetto più grande?
Il mio sogno nel cassetto é riuscire a vivere con il calcio perché é la cosa più bella del mondo

Qual è il tuo modello? Il giocatore a cui ti ispiri?
Neymar, sono pazzo di lui

Qual è, invece, il giocatore (di Serie A o di qualche altro campionato europeo) al quale pensi di somigliare di più?
Penso Iturbe

Una volta terminato il tuo cammino nelle giovanili, preferiresti rimanere al Trapani e all’inizio giocare poco, o andare in una serie minore a mettere minuti nelle gambe?
Trapani é un bellissimo posto e una gran piazza mi farebbe piacere rimanerci, però preferirei andare a giocare e giocare più partite possibili e mettermi in mostra

Ti sentiresti pronto ad esordire in Serie B? Magari al fianco di Matteo Mancosu, che tanto bene sta facendo quest’anno.
Già  l’anno scorso ho esordito con la prima squadra sia in Coppa che in Lega Pro; quest’anno il campionato é nettamente più difficile ma non c’è nessun problema sono prontissimo

In quale squadra sogni di giocare un giorno?
Nel Milan la squadra per la quale tifo fin da piccolo

Giochiamo un po’. C’è una sezione del blog che si chiama “Dream Teams”, dove sono raccolte le formazioni ideali dei vari intervistati da Autogol al Novantesimo. Qual è il tuo dream team? Puoi scegliere giocatori contemporanei e degli anni scorsi, senza vincoli temporali.
Buffon,Roberto carlos, Cannavaro, Thiago Silva , Sergio Ramos, Pirlo , Verratti, Neymar, Robben, Messi, Suarez

Dove ti vedi tra 5 anni?
Tra 5 anni? Non ne ho idea ma spero di non abbandonare il mondo del calcio

Grazie Giuseppe. In bocca al Lupo.
Crepi e grazie a voi.

Autogol al Novantesimo

di Rocco Lucio Bergantino

INIZIO HOME

Rispondi