Serie B – DESTINATO AD ESSER GRANDE: RICCARDO IMPROTA

Immagine tratta da www.padovacalcio.it

Immagine tratta da www.padovacalcio.it

L’ingaggio in prestito per sei mesi di Riccardo Improta da parte del Padova, è sicuramente uno dei colpi più importanti per quel che riguarda il campionato cadetto.
Il giocatore napoletanto classe ’93, di proprietà del Genoa, non ha trovato spazio come avrebbe meritato per le sue qualità, nella prima parte di questa stagione passata in prestito al Chievo.

Desideroso di giocare, essere protagonista e di affermarsi, indipendentemente dalla categoria, ha scelto un piazza importante come Padova.
I tifosi biancoscudati già pregustano le performance di quello che può essere considerato uno dei talenti più puri del nostro calcio giovanile.

Nel giro delle nazionali giovanili infatti, (con 16 presenze e 9 reti tra Under-19, Under-20, Under-21 e B Italia) è uno dei tasselli degli azzurrini di mister Di Biagio.

Dopo l’esplosione di due suoi “colleghi azzurri” come Andrea Belotti (divenuto ormai punto fermo del Palermo, con 12 presenze e 6 reti messe a segno) e Daniele Baselli (il quale vanta ben 11 presenze nella massima serie con la maglia dell’Atalanta), siamo certi che Riccardo Improta sarà una delle note più liete per in nostro calcio, di questa seconda parte di stagione.

Null’altro da aggiungere, se non: in bocca al lupo Riccardo.

Autogol al Novantesimo

di Rocco Lucio Bergantino

INIZIO HOME

Rispondi