#SpazioGiovani – NEL NAPOLI DEL FUTURO: GENNARO TUTINO

Immagine tratta da www.ilnapolionline.com

Immagine tratta da www.ilnapolionline.com

Giocatore classe ’96, versatile, capace di ricoprire svariati ruoli sul fronte offensivo, Gennaro Tutino appare uno dei talenti più interessanti del Campionato Primavera.
Passato al Napoli nel 2008, Gennaro ha da subito ripagato la fiducia datagli, a suon di gol.

Sono 16 i suoi gol nella stagione 2010/2011 con la maglia partenopea (nella categoria dei Giovanissimi), dove un Gennaro Tutino neanche 15enne si carica il peso della squadra sulle sue spalle, incidendo in ogni singola partita con le sue grandi giocate.
La stagione seguente viene promosso negli Allievi Nazionali, nei quali Gennaro non placa la sua fame di gol e vittorie; le sue grandi prestazioni gli valgono la promozione diretta, in Primavera (nella stagione 2012/2013, la scorsa). Sono 7 sono state le reti (in 41 presenze totali) messe a segno nello scorso Campionato Primavera; un aspetto da sottolineare il fatto che un ragazzo al suo primo anno di Primavera, sia riuscito subito ad incidere in modo così importante.

Ora al suo secondo anno di Primavera, dunque,  Tutino è sicuramente un ragazzo in constante crescita; ogni partita, ogni incontro disputato, sembra acquisire sempre più coscienza dei propri mezzi.

Destro naturale, rapido con e senza palla al piede, duttile e con la possibilità di essere impiegato in più posizioni tattiche sia nell’attacco a 2, sia nel tridente e sia con in 3 trequartisti dietro la punta centrale (giocando o come ala o trequartista di destra,  o seconda punta), Gennaro Tutino ha nel dribbling una della sue caratteristiche più devastanti; diventa imprendibile per ogni difensore se palla al piede, può scatenarsi in campo aperto.

Con le 7 reti della scorsa stagione (come detto) e con le 12 reti messe a segno in 18 presenze stagionali in questa (nazionale compresa), dimostra di avere anche un’ottima propensione ad imprimere il suo nome sul tabellino dei marcatori; pur non essendo il terminale offensivo, l’attaccante di peso, fino a questo momento del campionato è il capocannoniere del suo Napoli.

Nel giro delle nazionali giovanili, Gennaro Tutino ha, fino a questo momento, totalizzato 39 presenze tra Under-16, Under-17 ed Under-18, totalizzando 7 reti.
Non ci sorprenderemmo se fosse, a breve, convocato da mister Luigi Di Biagio.

Un giocatore di sicuro avvenire sulla quale la società partenopea fa grande affidamento.

Autogol al Novantesimo

di Rocco Lucio Bergantino

[banner align=”aligncenter”]

Rispondi